Ultimo aggiornamento venerdì 19 Ott 2018 16:11
Search

Maglie di Cristiano Ronaldo e della Juventus contraffatte: sequestri guardia di finanza nel Pescarese

Diverse maglie della Juventus e di Cristiano Ronaldo in particolare sono state sequestrate dalla guardia di finanza in provincia di Pescara.
Nello specifico la scoperta è stata fatta dai militari del Nucleo Mobile della Tenenza della Guardia di Finanza di Popoli durante appositi controlli nelle zone interne della provincia e nella Val Pescara.

Il controllo, durante le attività investigative, è scattato in un’impresa che opera nel settore della serigrafia e un relativo punto vendita di articoli sportivi.
Durante tali controlli sono state scoperte e sequestrate decine di capi di abbigliamento contraffatti della Juventus e del calciatore Cristiano Ronaldo.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Oltre ai capi “taroccati”, le fiamme gialle, in quello che è stato definito come un “piccolo ma efficiente centro di duplicazione clandestina”, hanno scoperto e posto sotto sequestro gli apparati tecnici e informatici utilizzati per la stampa dei marchi e del nome del calciatore sulle maglie.

Alla luce dei rinvenimenti fatti il titolare dell’azienda coinvolta, un imprenditore italiano, è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Pescara per contraffazione, introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni distintivi falsi.