Search

Incidente mortale in A14, la ricostruzione dello schianto fatale per 3 donne [FOTO]

Emergono i primi dettagli relativi all’incidente mortale sulla A14 nel quale hanno perso la vita 3 donne nella notte tra lunedì 21 agosto e martedì 22 nel tratto dell’autostrada tra i caselli di Pescara Ovest-Chieti e Pescara Nord-Città Sant’Angelo in direzione Nord (verso Ancona).
Per vedere la galleria di foto clicca sull’immagine qui di seguito:

incidente a14 autostrada

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, sembrerebbe che una delle auto coinvolte nel maxitamponamento abbia inizialmente urtato un mezzo pesante fermo in una piazzola di sosta.
Nella successiva carambola l’auto avrebbe terminato la propria corsa in mezzo alla carreggiata.

Solamente in una fase successiva, quindi, sarebbero sopraggiunti altri veicoli in transito i quali sarebbero rimasti coinvolti in altri tamponamenti.
Le tre vittime dell’incidente sono 3 donne che si trovavano inizialmente a bordo di tre differenti auto coinvolte nello schianto.

A perdere la vita sono state Raffaella Cotechini, 35enne marchigiana di Porto Sant’Elpidio, Annunziata Caforni, 59enne abruzzese di Valle Castellana, e Concetta Irmici, 75enne pugliese di San Severo.
Nello stesso incidente sono rimaste inoltre ferite altre 5 persone, tre delle quali non in maniera grave.

Per agevolare i soccorsi e per permettere la rimozione dei veicoli incidentati, il tratto è rimasto chiuso per diverso tempo nel corso della notte, tenendo impegnati gli agenti della polizia, i vigili del fuoco, il personale di Autostrade per l’Italia, e i soccorritori giunti sul posto con 5 ambulanze.