Ultimo aggiornamento martedì 14 Lug 2020 09:48
Search

Incendio Villanova Cepagatti, Avviso Comune: tenere finestre chiuse e non consumare ortaggi

Incendio Villanova di Cepagatti oggi, l’Avviso del Comune su finestre chiuse e consumo ortaggi.

AGGIORNAMENTO: La nota del sindaco di Pescara e dell’assessore alla Protezione civile sull’incendio. Leggi QUI

Inserisci il tuo codice AdSense qui

AGGIORNAMENTO/2: L’ordinanza del sindaco di Cepagatti e i divieti. Leggi QUI

AGGIORNAMENTO/3: I risultati dei primi controlli Arta. Leggi QUI

Nella mattinata di oggi, domenica 5 gennaio, un incendio è divampato nel territorio della cittadina in provincia di Pescara, e ha interessato il deposito Isolbit in via Pignatelli a Villanova.

Alla luce di quanto avvenuto, e a scopo preventivo, il sindaco di Cepagatti ha emesso un’ordinanza invitando i cittadini a tenere porte e finestre chiuse e a non consumare frutta e ortaggi coltivati nelle zone limitrofe.
Anche il sindaco di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci, ha invitato, sempre a scopo precauzionale, i cittadini sangiovannesi a tenere le finestre chiuse e a “non consumare per oggi colture del proprio orto, come lattughe a foglia larga”.
Discorso analogo anche per quanto riguarda Spoltore, con un avviso diffuso dal sindaco Luciano Di Lorito.

Questo l’avviso diffuso dal Comune di Cepagatti tramite social:

Questa mattina un incendio è divampato nel deposito Isolbit di via Pignatelli a Villanova . I vigili del fuoco sono intervenuti e stanno ancora gestendo le fiamme. Il Sindaco Gino Cantò ha emesso un’ ordinanza per invitare i cittadini a tenere chiuse porte e finestre e a non consumare frutta e ortaggi coltivati nelle zone limitrofe. Vi terremo aggiornati .

Questo invece l’avviso del Comune di San Giovanni Teatino:

Avvisiamo la cittadinanza che a Villanova di Cepagatti è andato a fuoco lo stabilimento della Isolbit, industria specializzata nella raccolta e nel riciclaggio di scarti e materiali plastici. La nuvola di fumo sta raggiungendo anche San Giovanni Teatino. Il Sindaco Luciano Marinucci si è messo in contatto con i Vigili del Fuoco, i quali hanno allertato l’ARTA, e, al momento e in attesa di eventuali e ulteriori disposizioni, raccomanda di tenere chiuse le finestre e, in via preventiva, di non consumare per oggi colture del proprio orto, come lattughe a foglia larga.

Questo l’avviso diffuso dal Comune di Spoltore e dal sindaco Di Lorito:

⚠️ PERICOLO FUMI ZONA SANTA TERESA, CAVATICCHI, CAPRARA ⚠️
Questa mattina si è sviluppato un INCENDIO di materiale plastico in un’azienda in Villanova di Cepagatti, i FUMI dell’incendio, ancora in corso, possono interessare anche le frazioni di SANTA TERESA, CAVATICCHI e CAPRARA. Si ORDINA di tenere, fino a prossima comunicazione, PORTE e FINESTRE CHIUSE e non consumare ortaggi e frutta che potrebbero entrare in contatto con il fumo. Seguirà apposita ordinanza di concerto con Arta e comune di Cepagatti.
Il SINDACO Luciano Di Lorito
SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

fonte foto