Ultimo aggiornamento sabato 22 Feb 2020 09:32
Search

#Humanity4Refugees, missione della Croce Rossa in Grecia e Macedonia dall’1 al 5 giugno

Si svolgerà dall’1 al 5 giugno la missione #Humanity4Refugees della Croce Rossa Italiana Comitato di Cepagatti che come obiettivo ha quello di consegnare generi di prima necessità raccolti e destinati alla distribuzione alle persone più vulnerabili, bambini e donne, che affollano i campi di accoglienza ai confini tra la Grecia e la Macedonia (Fyrom).

La Campagna per la Missione #Humanity4Refugees si rivolge a tutti i cittadini e vedrà impegnati volontari della Croce Rossa che effettueranno raccolte in alcuni centri commerciali, in alcune scuole, in alcune piazze dei centri principali della provincia di Pescara. Chiunque potrà seguire la raccolta dei fondi, che avverrà in modo trasparente, attraverso la pagina Facebook della Croce Rossa Italia-Comitato locale di Cepagatti.
Quando partirà la missione, tutto il percorso sarà mappato e seguito attraverso i Social Network, a cominciare dalla pagina Facebook del Comitato.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

#humanity4refugees

Queste le parole di Costantino Camblor, presidente della Croce Rossa Italiana, Comitato di Cepagatti che ricoprirà anche il ruolo di “Capo Missione”:

«Già da oggi i volontari del nostro Comitato, sono attivati per raccogliere da cittadini, ditte, enti i materiali che, in accordo con la Croce Rossa Greca, sono stati individuati come necessari e urgenti. I materiali saranno man mano portati in una struttura, messaci a disposizione dalla Provincia di Pescara, dove saranno momentaneamente stoccati per essere catalogati e predisposti per il trasporto. C’è un’emergenza umanitaria che l’Europa non può permettersi: è in corso un esodo di proporzioni tali da rendere difficili gli equilibri internazionali e le persone che fuggono sono intere famiglie, com’è dimostrato dal fatto che oltre il 40 per cento dei rifugiati è costituito da bambini e minori. Minori molti dei quali, non accompagnati. Il nostro impegno deve essere massimo e dobbiamo operare al meglio per consentire il raggiungimento dell’obiettivo di questa missione che, sperando in una risposta ampia, possa essere la prima a cui far seguire, nel tempo, altre. La scelta dei materiali da consegnare è stato concordata tra la Croce Rossa Italiana, il Servizio 12, che si occupa delle missioni all’estero) e con la Croce Rossa Greca presente sul posto. Tutto quanto ci sarà donato, beni e denaro, sarà reso pubblico ed, a fine missione, pubblicheremo la rendicontazione di quanto ricevuto, di quanto acquistato, di quanto speso per l’intera missione».

Per richieste di informazioni da parte di cittadini / ditte / imprese sulle donazioni di beni
è possibile contattare cl.cepagatti.sviluppo@abruzzo.cri.it

Le donazioni in denaro, così come la raccolta beni, saranno promosse mediante eventi pubblici mirati e campagne promozionali che saranno riportate sui media e social network, tra cui quelli del Comitato:
www.facebook.com/cri.comitatolocalecepagatti

https://twitter.com/criCepagatti

Raccolta fondi in denaro
Conto corrente bancario dedicato presso la Banca di Credito Cooperativo Abruzzese, intestato a:
Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Cepagatti
IBAN: IT51 N084 3477 2400 0000 0002 824 – BIC: ICRAITRRC20
Causale: donazione pro Idomeni

On-line su: www.gofundme.com/22dqdvzwC