Ultimo aggiornamento sabato 20 Lug 2019 19:52
Search

Sorpresi mentre rubano bici in un garage, un arrestato dopo inseguimento a Montesilvano [FOTO]

Un uomo è stato tratto in arresto la notte scorsa, quella tra lunedì 25 e martedì 26 giugno, a Montesilvano.
Nello specifico, mentre i carabinieri della locale Compagnia stavano pattugliando il centro abitato è giunta una segnalazione che indicava come 2 giovani stessero forzando la porta di un garage in via Trieste all’angolo con via Lazio.
Per guardare la galleria di foto dal luogo del furto e delle bici rubate clicca sull’immagine qui di seguito:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Pochi minuti dopo sul posto sono arrivati 2 pattuglie dei militari dell’Arma che hanno notato come 2 giovani mentre andavano via dal complesso residenziale in sella a 2 biciclette.

I 2 malviventi però, visto l’arrivo delle forze dell’ordine, hanno repentinamente abbandonato le bici per proseguire la fuga a piedi. È scattato così un inseguimento fino a via Isonzo dove i carabinieri sono riusciti a raggiungere e arrestare uno dei 2 ladri nel momento in cui stava provando a scavalcare un muro di recinzione.

In una delle bici sono stati ritrovati gli attrezzi usati per aprire la porta del garage e la mazzetta con la quale l’hanno scardinata. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro penale.
I mezzi a 2 ruote, del valore di mille euro, sono state restituite al proprietario.

A finire in manette è stato K.G., 40enne di nazionalità moldava senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, per il reato di furto aggravato.

Il Sotto Tenente Agostinelli, comandante del Norm, in primis ringrazia il testimone per aver contattato immediatamente l’Arma dei Carabinieri permettendo, così, di trarre in arresto il responsabile del reato e recuperare la refurtiva.