Ultimo aggiornamento martedì 15 Ott 2019 20:42
Search

Francavilla, “segnali” per scoprire se casa è abitata o meno: le scoperte e l’allerta del sindaco

Alette sulle porte di casa come “segnali” per scoprire se l’appartamento è abitato o meno: questa la segnalazione fatta a Francavilla al Mare da diversi cittadini e riportata anche dal sindaco Antonio Luciani.
Il primo cittadino francavillese ha infatti segnalato la presenza, su alcuni usci di casa, di particolari alette di acetato, che servirebbero, probabilmente, come “indicatori” per pianificare un eventuale furto.

Nella serata di oggi, giovedì 23 maggio, il sindaco Luciani ha diffuso una foto che mostrerebbe le alette in questione, riportando le segnalazioni ricevute da alcuni cittadini.
Per guardarla clicca sull’immagine qui di seguito:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Le segnalazioni ricevute dal primo cittadino proverrebbero dalla zona di Pretaro a Francavilla.
Ecco, a tal proposito, il messaggio diffuso da Antonio Luciani tramite social per allertare la cittadinanza sulla vicenda:

CONDIVIDETE, SUCCEDE A FRANCAVILLA, MA potrebbe accadere ovunque quindi, occhi aperti.
Da Pretaro alcuni cittadini ci segnalano di aver visto su alcuni pianerottoli un ragazzo di circa 30 anni che, dopo aver bussato a tutte le abitazioni, ha posizionato in basso tra la porta e lo stipite alette di acetato piccolissime che nessuno noterebbe, come si vede in foto. Sembrerebbe un modo per capire se la casa è abitata in quanto appena si apre la porta l’aletta salta via, informazione utile per pianificare un furto.
I Carabinieri sono stati già allertati. Fate bene attenzione alla foto e CONDIVIDIAMO per mettere in guardia il più possibile.