Ultimo aggiornamento domenica 12 Lug 2020 18:23
Search

Cane dei carabinieri scopre hashish e marijuana in casa: nei guai due giovani

Hashish e marijuana in casa, due giovani sorpresi dai carabinieri a Torre de’ Passeri.
Questo l’episodio avvenuto ieri, giovedì 4 giugno, nella cittadina in provincia di Pescara, e che ha avuto come protagonisti un giovane e una donna, oltre ai carabinieri della Stazione di Torre de’ Passeri, il Nucleo Cinofili di Chieti e i colleghi del Nor della Compagnia di Popoli.

Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre la donna è stata deferita in stato di libertà per lo stesso reato.
Dopo giorni di osservazione, e insospettiti dai movimenti nei pressi dell’abitazione dell’uomo, ieri i militari hanno deciso di intervenire eseguendo una perquisizione in casa.
All’interno dell’abitazione, grazie all’ausilio di un cane antidroga, i carabinieri avrebbero scoperto, all’interno di una borsa frigo in cucina, quanto segue:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

90 grammi circa di hashish

2 grammi 2 circa di marijuana,

un coltello sulla cui lama vi era dello stupefacente,

2 bilancini di precisione,

materiale per confezionamento.

Oltre a ciò i militari hanno sequestrato i cellulari in uso ai due, i quali sono stati messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.