Ultimo aggiornamento sabato 28 Mar 2020 23:39
Search

Sorpreso con 400 grammi di marijuana nell’armadio di casa dai carabinieri

Sorpreso con circa 400 grammi di marijuana nascosti in casa in un armadio: questa la scoperta fatta dai carabinieri a Bussi sul Tirino, e che ha portato all’arresto di una persona.
A finire in manette, nell’operazione condotta dai militari della Stazione di Bussi sul Tirino e dai colleghi del Nucleo Cinofili di Chieti, un giovane del posto.

Tutto ha avuto inizio diversi giorni fa, quando i carabinieri hanno iniziato a monitorare la situazione nei pressi dell’abitazione del giovane, sospettando potesse esservi un’attività di spaccio.
Le indagini dei militari avrebbero poi portato all’emissione di un decreto di perquisizione da parte della Procura della Repubblica del Tribunale di Pescara.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

In base a tale provvedimento, nella mattinata di oggi, lunedì 24 febbraio, i militari hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione del giovane.
All’interno di un’armadio nella sala da pranzo i militari avrebbero rinvenuto:

  • 2 buste di cellophane contenenti complessivamente circa 400 grammi di marijuana
  • 2 bilancini di precisione intrisi della medesima sostanza
  • diverso materiale atto al confezionamento.

Alla luce delle scoperte fatte, il giovane è stato arrestato e condotto in carcere a Pescara.