Ultimo aggiornamento mercoledì 19 Giu 2019 16:55
Search

Disinfestazione San Giovanni Teatino, calendario interventi giugno 2019 e derattizzazione

Disinfestazione a San Giovanni Teatino e derattizzazione, il calendario degli interventi a giugno 2019.
Ufficializzati i giorni e gli orari nei quali verranno effettuati i trattamenti sul territorio comunale della cittadina in provincia di Chieti durante il presente mese.

Gli interventi verranno eseguiti, come annunciato dal sindaco Marinucci, su tutto il territorio comunale da parte della ditta Nuova Dyger, e inizieranno lunedì prossimo, 17 giugno.
Tre sono le tipologie di intervento: disinfestazione antilarvale, derattizzazione e disinfestazione adulticida.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Ecco qui di seguito i dettagli dei trattamenti:

  • Disinfestazione antilarvale: Il servizio di disinfestazione antilarvale verrà effettuato nel periodo compreso tra giugno e ottobre, il tutto in funzione dell’andamento climatico stagionale e degli esiti dei monitoraggi che verranno effettuati sui livelli di infestazione di larve delle diverse specie di zanzare. Per le operazioni di disinfestazione antilarvale saranno impiegati operatori adeguatamente formati e istruiti.
  • Disinfestazione adulticida. Le attività di disinfestazione contro le forme alate delle zanzare prevedono un piano di interventi sarà effettuato nelle ore notturne, dalle ore 23 alle ore 4, mediante idonei mezzi attrezzati con atomizzatore.

A tal proposito, dal Comune fanno sapere che:

“Saranno usate sostanze in modalità e quantità da non provocare alcun danno a persone e cose. In ogni caso è opportuno usare le seguenti precauzioni: non sostare nelle piazze e nei luoghi durante lo svolgimento del servizio, non lasciare panni e indumenti stesi nei balconi, tenere chiuse le finestre”.

In basso il calendario degli interventi di disinfestazione (adulticida e antilarvale) e derattizzazione a San Giovanni Teatino di giugno 2019 (Gli interventi di trattamento adulticida zanzare saranno eseguiti nelle giornate indicate nel calendario a partire dalle ore 23 in poi e si protrarranno anche nel giorno successivo, presumibilmente fino alle ore 4):

  • 17 giugno
    -adulticida zanzare
  • 18 giugno
    -derattizzazione
    -antilarvale zanzare
  • 27 giugno
    -derattizzazione
    -antilarvale zanzare
  • 28 giugno
    -adulticida zanzare

Ecco qui di seguito le parole dell’architetto Assunta Di Tullio, Responsabile III Settore, con alcuni consigli e accorgimenti per la popolazione:

“L’efficacia di disinfestazione potrebbe essere condizionata da comportamenti scorretti. E’ fondamentale la collaborazione di tutti per evitare il proliferare sia di zanzare che di ratti, da qui l’appello ad adottare dei semplici accorgimenti che potranno essere molto utili. Per le zanzare bisogna eliminare tutto ciò che è acqua stagnante, in casa, sui balconi, nei giardini, dai sottovasi o in contenitori aperti, in modo da non creare fonti responsabili di proliferazione. Nei giardini privati che hanno scoli e tombini, è necessario agire anche lì con pasticche antilarvali. Per i ratti è noto che la proliferazione aumenta in funzione dell’abbandono dei rifiuti. L’appello è dunque di non buttare l’immondizia per terra, specie quella umida, fuori dal cassonetto. Ricordo che la proliferazione di zanzare e topi può facilitare la trasmissione di alcune malattie”.

Per il calendario degli interventi di disinfestazione a Pescara clicca su QUESTO LINK.