Ultimo aggiornamento lunedì 16 Lug 2018 09:41
Search

Delfino a Francavilla al Mare, cucciolo disorientato giunge fino a riva

Un cucciolo di delfino in acqua a Francavilla al Mare oggi, domenica 15 aprile.
L’animale è arrivato fino alla riva nella città adriatica nel tardo pomeriggio di oggi, rischiando di morire, ma fortunatamente è stato tratto in salvo grazie al pronto intervento della Capitaneria di porto e di altre persone che si sono subito attivate dopo il suo avvistamento.

L’episodio è avvenuto nel tratto di mare nei pressi del lido Mambo.
A raccontare la storia, fortunatamente a lieto fine per l’animale, il sindaco di Francavilla, Antonio Luciani.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Ecco il racconto di quanto avvenuto da parte del primo cittadino francavillese:

Storia a lieto fine, oggi pomeriggio attorno alle 19.30, per un cucciolo di delfino che nuotava nel nostro mare. Il piccolino, come spesso accade ai cuccioli, si sarebbe disorientato arrivando a riva, nei pressi del lido Mambo. Notato, è stata subito avvertita la Capitaneria di porto di Ortona, che a propria volta ha allertato la delegazione di spiaggia di Francavilla.
Sul posto la Capitaneria, accortasi che il delfino era vivo, ha subito avviato le operazioni per riportarlo al largo nel più breve tempo possibile, presente anche il dott. Vincenzo Olivieri, presidente del Centro studi cetacei. Nell’intervento gli uomini agli ordini del comandante Cosimo Pulito sono stati aiutati dai Vigili del Fuoco di Chieti e da un’imbarcazione della nostra piccola pesca. Il lavoro di tutti ha permesso al piccolo delfino di riprendere il largo, a circa 700 metri dalla riva.
Un sentito grazie a tutti, ai cittadini attenti, alla Capitaneria tempestiva, ai Vigili del Fuoco, al nostro pescatore e ai soccorritori tutti. Ora il cucciolo nuota libero nel suo mare.

fonte foto