Ultimo aggiornamento sabato 04 Apr 2020 17:51
Search

Deiezioni cani non raccolte a Montesilvano, il sindaco: vigili in borghese per multe a proprietari

Deiezioni dei cani non raccolte dai proprietari a Montesilvano, il sindaco annuncia la presenza di vigili in borghese per multare i trasgressori.
Il primo cittadino di Montesilvano, Ottavio De Martinis, è infatti intervenuto tramite social sulle numerose segnalazioni fatte dagli utenti montesilvanesi circa la presenza di deiezioni abbandonate dai proprietari di cani in città

Con un apposito post il primo cittadino di Montesilvano ha espresso la propria opinione sulla vicenda annunciando anche un vero e proprio giro di vite per i proprietari degli amici a quattro zampe che non raccolgono le deiezioni dei loro animali da marciapiedi e aree verdi della città. Ecco il messaggio diffuso dal sindaco De Martinis:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Leggo commenti e post su Facebook riguardanti l’inciviltà di molti proprietari di cani che, incuranti di una vigente ordinanza, passeggiano con gli stessi non raccogliendone le deiezioni che così facendo imbrattano sistematicamente marciapiedi e aree verdi della nostra città. In merito, informo tutti del fatto che, dall’inizio della scorsa settimana, su mia indicazione, pattuglie di vigili in borghese stanno battendo il territorio e sanzionando quanti contravvengono. Sarà nostra premura informare nei prossimi giorni relativamente al numero di verbali elevati
#montesilvanocittàpulita #sialbenessereanimale #noallinciviltà

foto di repertorio