Search

Spaccio di droga ai giovani nel Pescarese, 2 arresti e 5 indagati [FOTO]

I carabinieri della Compagnia di Penne, diretti dal maggiore Alessandro Albano, con la collaborazione dei colleghi di Pescara, hanno eseguito oggi, venerdì 2 febbraio, 5 misure cautelari nella zona della Val Pescara e a nord ovest di Pescara.
L’attività investigativa (2 distinte indagini) dei militari dell’Arma ha portato a smantellare un’attività di spaccio di droga destinata ai giovani dell’area vestina e del Pescarese. Per guardare le foto dei sequestri clicca sull’immagine qui di seguito:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Nello specifico, queste le misure cautelari:

  • 2 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari;
  • 1 obbligo di dimora;
  • 2 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria.

Per tutti e 5 l’accusa è relativa al reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti ai danni di giovani assuntori dell’area vestina e della Val Pescara. Segnalati anche 28 giovani assuntori di sostanze stupefacenti alla Prefettura.

Le indagini hanno preso il via nei mesi scorsi in seguito ai controlli dei carabinieri di Penne dopo i quali è stata ricostruita la filiera dello spaccio della droga. Sono stati ascoltati diversi assuntori che hanno ammesso di aver comprato, con frequenza quasi giornaliera, cocaina, hashish e marijuna dai 5 indagati.

In totale sono stati anche posti sotto sequestro:

  • 31 grammi di marijuana;
  • 10 grammi di cocaina;
  • 4 grammi di hashish;
  • 1 bilancino di precisione;
  • materiale per il confezionamento;
  • 1.700 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.