Ultimo aggiornamento domenica 19 Ago 2018 14:59
Search

Madre e figlia azzannate dal loro cane a Montesilvano

Paura nella tarda serata di ieri, lunedì 11 giugno, a Montesilvano all’interno di un’abitazione per la violenta aggressione di un cane nei confronti dei suoi proprietari.
In base alla ricostruzione di quanto avvenuto, intorno alle ore 23, è scattato l’allarme in via Deledda per una cane di razza pitbull che stava azzannando le sue proprietarie, madre e figlia rispettivamente di 51 e 16 anni.

Sul posto sono giunti i  carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Norm di Montesilvano e il personale del 118.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Sia la ragazza di 16 anni che la madre sono state ritrovate con ferite da morso, con quest’ultima che stava cercando di chiudere la porta dove si trovava l’animale.
Rinchiuso il 4 zampe, i soccorritori si sono occupati delle 2 donne che sono state accompagnate al pronto soccorso dell’ospedale di Pescara con ferite guaribili in 7 giorni per la ragazza e 15 per la madre.

I militari dell’Arma e i vigili del fuoco hanno invece messo in sicurezza il cane fino all’arrivo del personale del servizio veterinario della Asl pescarese.