Ultimo aggiornamento domenica 07 Apr 2019 12:25
Search

Eccellenza, Settebello del Sambuceto al Martinsicuro

Il Sambuceto cala il “7 di denari” e torna alla vittoria in Eccellenza.
A farne le spese il Martinsicuro di mister Di Fabio, squadra giovanissima e dotata di buoni spunti, ma superata da un Sambuceto voglioso di tornare a vincere e convincere nel massimo campionato regionale.

I ragazzi di mister Savini partono subito forte, e dopo soli 10 giri d’orologio Criscolo viene atterrato in area e l’arbitro indica il penalty.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Dagli undici metri si presenta lo stesso numero 7 che spacca l’equilibrio del match e porta in vantaggio il Sambuceto.
Passano altri 10 minuti e i viola raddoppiano: Nardone si esibisce in un bel lancio per Criscolo, il quale anticipa il portiere in uscita e con un tocco al volo insacca la rete del 2 a zero e la sua doppietta personale.

Al minuto 27 il Martinsicuro, in contropiede, accorcia le distanze: Pizi si invola in area e con un diagonale mette la palla alle spalle di De Deo per il momentaneo 2 a 1.
Al 31esimo, sul fronte opposto, Lalli si gira benissimo in area e spara la sfera, chiamando Cannella alla deviazione prodigiosa in corner.

Sugli sviluppi del calcio d’angolo Legnini centra la traversa svettando di testa.
L’appuntamento con la terza rete è però solamente rimandato di qualche minuto.

Sul tramonto del primo tempo, infatti Criscolo taglia letteralmente in due la difesa avversaria con un inserimento centrale, poi scarta il portiere sulla destra e mette la palla in porta per la tripletta personale.
Il primo tempo si chiude quindi sul punteggio di 3 a 1 in favore dei padroni di casa con Criscolo sugli scudi.

Non pago dei primi 45 minuti strepitosi giocati, e a dimostrazione che i “gemelli del gol” viola risultano implacabili, Criscolo dopo 5 minuti dall’inizio della ripresa da bomber si trasforma in uomo assist per Lalli.
Il numero 7 si invola sulla sinistra e poi serve al centro un cioccolatino per l’altro bomber del Sambuceto, il capitano Lalli, il quale non può far altro che ringraziare, scartare e depositare in rete il 4 a 1.

Al 68esimo Castropaolo arrotonda il punteggio sul 5 a 1. Al minuto 78, sul fronte opposto, Palladini svetta di testa in area viola sugli sviluppi di un calcio piazzato, ma la sua girata difetta nella mira, e la palla si spegne di poco a lato.
Nei minuti finali, c’è spazio anche per la rete confezionata da due giocatori subentrati in corso d’opera: al 90esimo Camperchioli entra in area sulla destra e serve in mezzo per l’accorrente Di Stilio, che insacca la sesta rete.

La ciliegina finale, prima del triplice fischio del direttore di gara, la piazza Polletta, con una splendida sortita offensiva personale.
Il giocatore penetra in area in posizione centrale e, a tu per tu con il portiere, beffa Cannella con un pallonetto per il 7 a 1 finale.
Qui di seguito il tabellino dell’incontro:

SAMBUCETO CALCIO – MARTINSICURO 7-1

SAMBUCETO CALCIO: De Deo, Camporesi (1’ st D’Antonio), Rosati (20’ st Polletta), D’Angelo (35’ pt Camperchioli), Legnini, D’Amico, Criscolo (30’ st Di Stilio), Gentile, Lalli, Nardone (8’ st Castropaolo), Perrotta.
A disposizione: Spinelli, , Pasqualone, Selvallegra, Cialini.
Allenatore: Paolo Savini.

MARTINSICURO: Cannella, Biagetti, Di Serafino, Palladini, Giorgi (42’ st Di Fabio), Dolegowski (8’ st Di Quirico), Pizi (44’ st Volpi), Farinelli, Di Felice, Ciuti (38’ st Foglia), Malavolta (1’ st Albertini).
A disposizione: Levko, Franco, Riccitelli, Pritti.
Allenatore: Guido Di Fabio

Arbitro: Domenico Colonna (Vasto)

Reti: 10’ pt rig., 20 pt e 45’ pt Criscolo (S), 27’ pt Pizi (M), 5’ st Lalli (S), 23’ st Castropaolo (S), 45’ st Di Stilio (S), 47’ st Polletta (S)

Ammonito: Palladini (M)