Ultimo aggiornamento sabato 20 Gen 2018 17:07
Search

Gli auguri del Sambuceto Calcio e gli auspici dei viola nelle parole del dg Di Francesco

Il Sambuceto “saluta” il 2017 ed è pronto a rituffarsi al meglio nel 2018.
Riavvolgendo il nastro degli ultimi dodici mesi trascorsi dai viola, sono molti gli aspetti positivi che hanno costellato l’anno ormai al tramonto.

E sono i numeri a chiarificare in maniera quasi inequivocabile tali aspetti: la prima parte del 2017 si è chiusa infatti con l’ottenimento di ben 53 punti nel campionato di Eccellenza e un settimo posto in classifica, ben al di sopra delle ambizioni e degli obiettivi iniziali della società.
Dopo le meritate vacanze estive la squadra, rinnovata in diversi elementi, si è ritrovata sempre agli ordini di mister Tatomir chiudendo il girone di andata a quota 30 punti, una soglia anche qui ben in linea con le ambizioni e gli auspici della dirigenza.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

E ciò traspare in maniera chiara anche dalle parole del direttore generale Augusto Di Francesco: «Sono e siamo soddisfatti dei risultati ottenuti, e non dobbiamo dimenticare che il nostro obiettivo è quello di fare un campionato tranquillo e magari provare a migliorarci rispetto a quello scorso. Le ultime partite sono state un po’ al di sotto delle aspettative, ma contiamo di ripartire al meglio per il prossimo anno».

La sconfitta di Cupello nel turno infrasettimanale di giovedì, e i recenti verdetti del campo per i viola hanno ovviamente lasciato un pizzico di amaro in bocca, ma il dg sambucetese non fa drammi: «Un po’ di delusione per gli ultimi risultati ottenuti ci può stare, ma sappiamo benissimo quali sono le nostre forse e le nostre potenzialità».

E l’ottimismo di Augusto Di Francesco emerge anche quando gli si chiede cosa desidera trovare “sotto l’albero di
Natale” del Sambuceto: «Sotto l’albero, e come auspicio, vorremmo riprendere il cammino dell’inizio del campionato. Siamo coscienti del fatto che durante tutto l’arco di una lunga stagione un minimo di flessione possa esserci. Noi quindi speriamo che questa flessione che definirei fisiologica sia alle spalle, e quindi contiamo di ripartire al meglio già dall’inizio del prossimo anno».

Dopo aver analizzato a fondo il 2017 del Sambuceto, per il dg viola è il momento degli auguri: «A nome della società del Sambuceto Calcio, della dirigenza, e di tutto lo staff e la squadra, vogliamo fare i nostri auguri a tutte le società di Eccellenza e a tutti gli sportivi abruzzesi per le festività natalizie e di fine anno. Un augurio particolare anche ai nostri affezionati tifosi».