Ultimo aggiornamento lunedì 20 Nov 2017 12:54
Search

Motociclismo, D’Annunzio conclude la gara a Portimao nonostante l’infortunio

Dopo due gare di stop a causa di un infortunio (era fermo dallo scorso 19 aprile), il pilota abruzzese Federico D’Annunzio è tornato ieri in pista in Portogallo nell’impegnativo circuito dell’Autódromo Internacional do Algarve a Portimão per la gara di SuperStock del campionato Superbike riuscendo a concludere la gara al ventesimo posto nonostante i postumi della frattura della testa dell’omero e la lussazione di una spalla.

Questo il commento a fine gara di D’Annunzio:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

«Ero impaziente di risalire in sella nonostante la spalla non fosse ancora recuperata e avevo come obiettivo quello di riuscire a concludere la gara, risultato non scontato vista la condizione fisica in cui ancora mi trovo. Purtroppo nel corso della competizione ho perso alcune posizioni ma sono soddisfatto di aver tenuto duro e aver tagliato il traguardo. Continuerò a mettercela tutta e spero di fare meglio a Misano».