Ultimo aggiornamento venerdì 24 Nov 2017 14:44
Search

Una perla da 3 punti sull’asse Conversano-Camperchioli e il Sambuceto stende l’Amiternina

Nel turno infrasettimanale di Ognissanti di Eccellenza il Sambuceto prosegue nella lunga striscia di risultati utili e torna alla vittoria dopo due pareggi.
A farne le spese l’Amiternina, squadra rivelatasi compatta e ordinata almeno fino alla rete dello svantaggio.

In una partita non per “palati fini”, dovuto anche alla stanchezza per gli impegni ravvicinati, a brillare sono soprattutto le stelle di Conversano e Camperchioli, entrambi tra i migliori in campo, ma anche protagonisti dell’azione che decide il match.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

In un primo tempo avaro di emozioni, dopo un brivido iniziale con Testa che riesce ad agguantare la palla sulla linea di porta, al minuto 11 è Camperchioli a sfiorare la rete: il suo insidioso tiro cross chiama infatti al grande intervento Tomarelli, con il portiere ospite che riesce a deviare in angolo la sfera destinata nel sette alla sua destra.
La partita scorre via con l’Amiternina che nei primi minuti si mostra squadra gagliarda riuscendo a mantenere anche il pallino del gioco, senza però impensierire Testa.

Nella seconda parte invece le due squadre si controllano con diverse sbavature in fase di impostazione, e così, dopo un minuto di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi a rigenerare le pile.

La ripresa parte con un piglio leggermente diverso, e soprattutto con il Sambuceto che alla prima grande occasione riesce a centrare il bersaglio grosso.
Conversano dalla difesa alza lo sguardo e “chiama” letteralmente allo scatto in mezzo ai difensori ospiti Camperchioli.

L’ala classe ’99 esegue alla lettera il suggerimento del centrale e, dopo aver intercettato il lancio millimetrico del difensore, riesce a superare Tomarelli con un delizioso pallonetto per la rete dell’1 a 0.
Il gol spacca gli equilibri dell’incontro e in parte anche quelli tattici, con l’Amiternina che cerca di affacciarsi maggiormente nella metà campo viola, ma al contempo si espone alle ripartenze dei padroni di casa.

Al 72esimo Gelsi tira dal limite, ma il suo rasoterra è bloccato da un buon intervento in tuffo del numero 1 giallorosso.
Sul fronte opposto, al minuto 75 Terriaca ci prova con un tiro al volo su cross dalla destra, ma la sua conclusione trova Testa pronto a neutralizzare.

All’83esimo buona chanche per il Sambuceto, con il neo entrato Spinello in percussione centrale: l’esterno basso viola serve un buon pallone a Mastrojanni, il quale si gira al volo e lascia partire un tiro dal limite con la palla che sfiora l’incrocio alla sinistra di Tomarelli.
Un istante prima del triplice fischio, contropiede dei padroni di casa fermato dall’assistente per presunta posizione di fuorigioco che scatena le proteste del pubblico di casa sugli spalti, ma il tutto non cambia le sorti del match, che si conclude con la vittoria del Sambuceto che sale così a quota 22 in classifica, mentre l’Amiternina torna a Scoppito ferma a quota 10.
Qui di seguito il tabellino dell’incontro:

SAMBUCETO CALCIO – AMITERNINA 1-0

SAMBUCETO CALCIO: Testa, Antenucci (14’ st Spinello), Gentile (36’ st Aristei), Gelsi, Conversano, D’Amico, Camperchioli, Tuzi (29’ st Cialini), Liberati (22’ st Antonacci), La Selva (12’ st Mastrojanni), Beniamino.
A disposizione: Prosini, Perrotta.
Allenatore: Alessandro Tatomir.

AMITERNINA: Tomarelli, Di Alessandro M., Tinari (4’ st Romano), Salvi (45’ pt Di Alessandro D.), Santilli, Di Francia, Torelli (30’ st Sow), Di Norcia (22’ st Santirocco), Terriaca, Morra, Mazzaferro.
A disposizione: Ludovisi, De Santis, Franceschini.
Allenatore: Vincenzino Angelone

Arbitro: Fabio Falcone (Vasto)

Rete: 8’ st Camperchioli

Ammoniti: Mastrojanni (S), Di Norcia e Santilli (A)