Ultimo aggiornamento mercoledì 18 Ott 2017 13:31
Search
sambuceto calcio logo bandiera

Sambuceto Calcio, che colpo! Per la porta c’è Andrea Testa

Andrea Testa è il nuovo portiere del Sambuceto. Grande colpo della società viola che si assicura le prestazioni dell’ambito estremo difensore classe 1990.
Il numero 1 ha infatti alle sue spalle un’esperienza invidiabile e prestigiosa, maturata tra serie C e serie D, con l’ultimo tassello che si è aggiunto proprio nella stagione appena conclusa, con la vittoria del campionato di Serie D con la maglia del Bisceglie in Puglia.

Nel suo curriculum Testa può vantare inoltre più di 150 presenze in Serie C (con le maglie di Torres e L’Aquila).
Nella stagione 2012-13 ha anche vinto i playoff di C2 contro il Teramo, e tra i suoi allenatori può annoverare anche l’ex del Pescara Cristian Bucchi (attuale mister del Sassuolo in Serie A), che lo ha diretto ai tempi dell’esperienza in quel di Sassari.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Con un’esperienza di tale livello è facile quindi immaginare la maestria e l’abilità degli uomini di mercato e della dirigenza viola nel riuscire a portare a termine in maniera positiva la trattativa che ha portato Andrea Testa a vestire il viola sambucetese, e a “scendere” per la prima volta in Eccellenza, dopo le esperienze maturate tutte in categorie superiori.

Il vero e proprio colpo di mercato del Sambuceto è stato messo a segno dopo che è venuto meno l’accordo con Cialdini il quale, dopo il tesseramento annunciato nei giorni scorsi, ha chiesto di andare via per problemi familiari. Pertanto la dirigenza ha dirottato i propri sforzi nell’acquisizione di un nuovo portiere quotato per affrontare il prossimo campionato di Eccellenza 2017-18, riuscendo a portare alla Cittadella dello Sport la grande esperienza e la sicura affidabilità tra i pali di Andrea Testa.