Ultimo aggiornamento mercoledì 13 Dic 2017 11:40
Search

[Pescaresi fuori sede]

La rubrica “Pescaresi fuori sede” è la rubrica che dà spazio a tutti i nostri concittadini che, per scelta o per necessità, si sono trasferiti a vivere all’estero o in altre parti d’Italia. Ognuno di loro ci racconterà la propria esperienza e ci illustrerà pro e contro di vivere lontano dalla propria città.

Dagli studi internazionali a Bruxelles al ritorno in Abruzzo come Ufficiale dei carabinieri, la storia di Di Tizio

Stefano Di Tizio, 39 anni, e un curriculum di rilievo, è uno di quei pescaresi che ti sorprende. Capitano dei Carabinieri al Comando Legione Carabinieri “Abruzzo e...

Da Barcellona, i consigli del pescarese Marocchi per “sopravvivere” all’estero

Mattia Marocchi, 30 anni, originario di Pescara, vive ormai in Spagna da quasi 10 anni e più precisamente a Barcellona, dove lavora per il marchio italiano Bottega...

La “londinese” Monica Coletti: «Purtroppo non è possibile teletrasportare qui tutti gli affetti»

Laureatasi in Scienze della Comunicazione a L’Aquila con 110 e lode, da tre anni ha spiccato il volo verso l’Inghilterra, e più precisamente nella capitale...

Lorenzo Dell’Oso ai pescaresi che vogliono andare all’estero: «Partite per tornare»

Lorenzo Dell’Oso, originario di Guardiagrele, ha vissuto i primissimi anni della sua infanzia a Francavilla, fino al trasferimento della sua famiglia a...

Valeria Tundo: «In Spagna ho trovato meno barriere e più dinamismo»

È nata e cresciuta a Pescara, dopo il liceo classico D’Annunzio, si è laureata alla Bocconi di Milano in Economia dei Mercati Finanziari, da tredici anni è...