Ultimo aggiornamento domenica 13 Ott 2019 09:07
Search

Nuovo sportello ATM Postamat a Villa Celiera [FOTO]

Nuovo sportello Atm Postamat a Villa Celiera.
Nella giornata di oggi, martedì 8 ottobre, è stato ufficialmente inaugurato il nuovo sportello di Poste Italiane nella cittadina in provincia di Pescara.
Per guardare la galleria di foto clicca sull’immagine qui di seguito:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Lo sportello è stato installato in via d’Annunzio, all’altezza dei Monumento ai Caduti, nei pressi dell’ingresso del centro abitato.

Lo sportello è già operativo, ed è disponibile sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24. L’Atm Postamat consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.
Può essere utilizzato dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali, oltre che dai possessori di carte Postepay.

Lo sportello è anche dotato di monitor digitale a elevata luminosità e di dispositivi di sicurezza innovativi, tra i quali una soluzione anti-skimming capace di prevenire la clonazione di carte di credito e un sistema di macchiatura delle banconote.

Alla cerimonia di inaugurazione dello sportello hanno preso parte, tra gli altri, i dirigenti di Poste Italiane e il sindaco di Villa Celiera, Domenico Vespa. Quello inaugurato oggi è il secondo sportello Atm di Poste Italiane nei piccoli comuni della provincia pescarese, dopo quello attivato a Carpineto della Nora. e rientra nel programma dei “dieci impegni” di Poste Italiane per i Piccoli Comuni.

Questo il commento del sindaco di Villa Celiera Domenico Vespa:

«Un traguardo importante per una piccola comunità come la nostra, che da anni attendeva questo servizio. Oggi ciò è stato possibile grazie all’impegno assunto e portato a termine da Poste Italiane e dal suo amministratore delegato Matteo Del Fante, che ha dotato il nostro comune di un importantissimo servizio che sicuramente renderà più agevole la vita dei nostri concittadini e di tutte quelle persone che giornalmente si recano nel nostro territorio. Cerchiamo così di ampliare la gamma dei servizi che rendono più vivibile il nostro paese e ne rendono possibile un maggiore sviluppo turistico».

Queste invece le parole del consigliere regionale Blasioli:

“Comincia l’attività di uno sportello destinato a migliorare la vita della comunità e a sottolineare l’importanza dei piccoli centri: sono convinto che la politica dei tagli di sportelli e servizi unici paghi meno degli investimenti. Le iniziative concrete come questa sono la migliore risposta al rischio di desertificazione e isolamento di cui molti comuni italiani soffrono e questi impegni possono riportare qui è in altri migliaia di centri la giusta attenzione e presenza delle istituzioni. L’Abruzzo ha 305 Comuni, 251 sono quelli con meno di 5.000 abitanti e tanti ancora ne hanno meno di 3.000. Poste italiane accende i riflettori proprio sulle realtà minori, dove non devono mancare i servizi e dove è necessario sostenere chi decide di restare ad alimentarne la vita e l’economia. Bravo il Sindaco Domenico Vespa e alla sua squadra che sta scommettendo sul futuro del paese, facendo da motore a una vera e propria riqualificazione della vivibilità di questo piccolo centro pedemontano, reso noto dalla natura in cui è immerso e dalla bontà dei suoi famosissimi arrosticini. Il Postamat da oggi è a servizio di residenti e turisti ed è la testimonianza diretta che investire sulle piccole realtà dà grandi risultati”.