Ultimo aggiornamento sabato 21 Ott 2017 18:09
Search
fondazione pescara abruzzo

Pescara Commerce, il 5 maggio la presentazione del nuovo progetto per le vendite online

Si chiama Pescara Commerce ed è il nuovo brand che come obiettivo si pone quello di supportare tutti i negozi della città nella vendita digitale sui principali marketplace come Amazon ed ePrice. La presentazione del progetto è prevista per venerdì 5 maggio alle ore 11:30 alla Fondazione Pescarabruzzo in corso Umberto I.

L’idea è della Ops Srl, Online Platform for Shops, che ha scelto Pescara come prima città italiana per il lancio del suo innovativo progetto di e-commerce. L’intuizione di fondo è semplice: considerare i negozi non più come singole identità ma come un grande magazzino diffuso. Se per anni le attività commerciali hanno guardato alle vendite on line come a un mostro, oggi questa paura può trasformarsi in un’opportunità per la sopravvivenza degli stessi punti vendita.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

A gestire il salto digitale dei commercianti locali sulle maggiori piattaforme marketplace d’Europa -ePrice, Amazon, Hitmeister, eBay, Fnac, Cdiscount, Rue Du Commerce, Rakuten, ManoMano e Spartoo- è la Ops Srl, in partnership esclusiva con il Gruppo 3PW (società specializzata nella gestione e-commerce su marketplace di medie e grandi imprese), che si candida così ad essere la prima piattaforma logistico-commerciale esistente in grado di supportare i negozi nella vendita on line.

Alla presentazione ci saranno il sindaco Marco Alessandrini, l’assessore al Commercio Giacomo Cuzzi, il sottosegretario di Stato Federica Chiavaroli, l’onorevole Gianluca Fusilli, il direttore generale del Gruppo 3PW Alessio Carrozza e il sales manager di ePrice Anthony Meierruth.