Ultimo aggiornamento mercoledì 26 Giu 2019 15:54
Search

Mercatone Uno San Giovanni Teatino, il sindaco al presidio dei lavoratori [FOTO]

Mercatone Uno a Sambuceto, il sindaco di San Giovanni Teatino incontra i lavoratori del punto vendita in via Caravaggio.
Nella mattinata di sabato scorso, 1 giugno, il primo cittadino di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci, si è recato nei pressi dello stabilimento dove erano presenti i lavoratori.
Per guardare alcune foto clicca sull’immagine qui di seguito:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Il sindaco Marinucci ha portato ai lavoratori la solidarietà dell’amministrazione comunale di San Giovanni Teatino.

Il primo cittadino ha incontrato i circa 30 lavoratori in presidio davanti al punto vendita Mercatone Uno dichiarando: “Saremo al vostro fianco”. Ecco, a tal proposito, le parole del sindaco di San Giovanni Teatino sulla vicenda:
“Siamo fortemente preoccupati per i lavoratori del Mercatone Uno e per le loro famiglie dopo i drammatici sviluppi dei giorni scorsi. La Shernon Holding, società subentrata all’amministrazione straordinaria in nove mesi ha accumulato 90 milioni di euro di debiti. Perdite medie mensili di 5/6 milioni. Una situazione insostenibile che non poteva protrarsi, e che giustifica la sentenza del fallimento, decretata dal Tribunale di Milano.
Ora però è necessario trovare subito risposte adeguate al reddito di questi lavoratori. Con la sentenza di fallimento, infatti, sono sospesi dal lavoro e per ognuno di loro è un dramma. È in gioco la dignità dei dipendenti. Una dignità calpestata anche dalle modalità con le quali sono venuti a conoscenza del fallimento: tramite messaggi social. E una situazione inaccettabile ed invito anche la Regione Abruzzo a fare la sua parte perchè il Mise trovi adeguate e, soprattutto, tempestive soluzioni”.