Ultimo aggiornamento martedì 15 Ott 2019 18:55
Search

Conto corrente a zero spese: come scegliere il più adatto?

Se fino a qualche tempo fa generazioni su generazioni hanno accumulato piccoli/grandi capitali letteralmente “sotto il materasso” al giorno d’oggi è praticamente impossibile pensare di iniziare una qualsiasi carriera lavorativa senza avere prima aperto un proprio conto corrente. A ciò si aggiunga che se fino a qualche tempo fa avere un conto corrente significava necessariamente avere a che fare con una lunga serie di spese fisse (tra le varie vale la pena di citare per lo meno: costo annuale, costo legato alla singola operazione effettuata in sede, costo legato all’estratto conto, addirittura costo legato al singolo prelievo), oggi esistono tanti diversi conto corrente caratterizzati dalla totale assenza di spese.

Esistono infatti tantissime opzioni che vi permetteranno di risparmiare sulle commissioni bancarie, sui prelievi e su tanto altro ancora: un risparmio economico, ma anche un risparmio di tempo e di fatica o di attenzione, che potremo utilizzare in maniera più produttiva o divertente. Proviamo dunque a scoprire quali siano i migliori conti correnti online e quali siano le considerazioni da fare per riuscire ad individuare quello più adatto alle proprie esigenze.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

COSA VUOL DIRE CONTO CORRENTE ZERO SPESE

Iniziamo col chiarire in maniera più dettagliata cosa effettivamente si intenda ogni volta che si parla di “Conto corrente zero spese”. Ebbene, come già anticipato stiamo parlando di conti che vedano letteralmente azzerate tutte le spese storicamente legate all’imposta di bollo, al canone annuo, al prelievo ed al versamento bancario, ai bonifici, ai rendiconto ed a tante altre operazioni un tempo considerate a pagamento. Una soluzione che sfrutta le nuove tecnologie, che digitalizza tante operazioni e che, tra l’altro, ci consente di operare in maniera molto più performante utilizzando semplicemente il nostro computer o il nostro smartphone.

COME SCEGLIERE IL CONTO CORRENTE PIÙ CONVENIENTE

Per scegliere il conto corrente online più conveniente dobbiamo necessariamente avere ben chiare in testa le nostre esigenze: ad esempio, chi ha intenzione di domiciliare le utenze magari opterà per una determinata soluzione, mentre chi accredita uno stipendio o una pensione sul proprio conto ne sceglierà una differente; allo stesso tempo chi prevede di eseguire numerosi bonifici potrebbe trarre benefici da un particolare operatore, così come chi avrà sicuramente bisogno di una carta prepagata potrebbe optare per un partner diverso. Per queste e per tante altre ragioni a volta districarsi dentro il variegato mondo dei migliori conti correnti online potrebbe risultare sufficientemente complesso, ma per fortuna esistono anche delle caratteristiche fisse che ci possono aiutare a valutare la convenienza della singola proposta.

ALCUNE PROPOSTE ONLINE

In generale, chiunque abbia una certa dimestichezza con il computer e con l’online, potrà sicuramente approfittare di offerte particolarmente vantaggiose e funzionali, visto che la stragrande maggioranza dei conti correnti online zero spese prevede un pressoché totale esonero sia dalle spese fisse che dalle spese variabili, a patto che si eviti il passaggio presso la sede fisica: questo vuol dire effettuare pagamenti da casa, compilare F24 erogare bonifici ecc. Un’altra caratteristica da tenere d’occhio è legata ad alcune condizioni che potrebbero venire richieste al cliente in cambio dell’eliminazione delle spese di cui sopra, tra cui ad esempio la presenza di un saldo minimo sul conto corrente in questione, o la presenza di accrediti minimi con una frequenza predefinita: condizioni che spesso e volentieri vengono rispettate senza difficoltà da tutti coloro che decidono di accreditare il proprio stipendio direttamente su conto corrente. Ultimi, ma non ultimi, gli interessi ed i bonus che caratterizzano alcune proposte e vanno sempre tenuti d’occhio: ci sono infatti operatori che offrono tassi di interesse davvero competitivi nel mondo dei conti correnti online zero spese, così come ci sono operatori che, al momento dell’apertura del conto, potrebbero regalarvi buoni acquisto del valore di diverse centinaia di euro.