Ultimo aggiornamento mercoledì 26 Giu 2019 14:33
Search

Giorno della Memoria a Cepagatti: il resoconto dell’appuntamento [FOTO]

Il consiglio comunale dei ragazzi di Cepagatti ha celebrato il Giorno della Memoria con una serie di appuntamenti.
I più giovani hanno quindi sottolineato l’importanza di non dimenticare questa pagina di storia e di riflettere su quanto avvenuto in tale periodo.

L’intento della manifestazione, chiaro già a partire dal suo titolo “…per non dimenticare”, ha quindi spinto i giovani cittadini di Cepagatti e non solo a organizzare un evento ricco di spunti di riflessione.
Per vedere alcune foto della giornata, clicca sull’immagine qui di seguito:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

consiglio comunale ragazzi cepagatti

Il tutto si è svolto all’interno del Municipio, e vi hanno presenziato circa un centinaio di alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado di Cepagatti, il sindaco Sirena Rapattoni, assessori, consiglieri comunali, docenti e genitori.
Simbolicamente è stata esposta una divisa a righe da deportato illuminata da decine di fiammelle, e i ragazzi hanno recitato brani e poesie sulla Shoah scritte da prigionieri dei campi di concentramento, adulti e bambini, o tratti dal Diario di Anna Frank.

Oltre a ciò sono stati proiettati video realizzati dagli stessi ragazzi.
Il chitarrista Domenico Di Donato, ha cantato alcuni brani come “La vita è bella” e “Auschwitz” di Guccini, mentre la scrittrice Maura Chiulli si è esibita in un reading.

Il sindaco Rapattoni ha invece dedicato un pensiero a Ermando Parete, sopravvissuto al campo di sterminio di Dachau e appena scomparso, che proprio a Cepagatti nel 2009 testimoniò il senso e il motivo di quel numero che gli era stato tatuato sulla sua pelle e che aveva voluto cancellare con un intervento chirurgico.
A conclusione della manifestazione è stato proiettato un video realizzato dai ragazzi della scuola primaria di Villanova.