Ultimo aggiornamento sabato 20 Gen 2018 17:07
Search

Docudì Cinema, proiezione del docu-film “Cent’anni di veleni” l’11 gennaio

Nuovo appuntamento, giovedì 11 gennaio alle ore 17:30, con la rassegna Docudì Cinema. All’interno del museo Colonna in via Gramsci a Pescara, con ingresso libero, verrà proiettato il docu-film “Cent’anni di veleni”.
Alla fine della proiezione verrà aperto il dibattito con il regista Walter Nanni.

A organizzare la rassegna cinematografica sono l’assessorato alla Cultura del Comune di Pescara e l’associazione Acma (Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese) in collaborazione con il Festival del documentario d’Abruzzo-Premio internazionale Emilio Lopez (per vedere tutto il programma e le proiezioni previste clicca QUI).

Inserisci il tuo codice AdSense qui

“Cent’anni di veleni” racconta la storia della discarica tossica di Bussi in un appassionante racconto, fatto di immagini e interviste, che ripercorre le tappe del disastro ambientale avvenuto, nei decenni scorsi, in una delle zone più belle dell’Abruzzo: con il contributo del geologo Mario Tozzi e del giornalista del Fatto Quotidiano Antonio Massari.
Scritto, montato e diretto da Walter Nanni, prodotto da Enza Blundo, Sara Marcozzi, Domenico Pettinari e Gianluca Vacca. Fotografia di Maurizio d’Atri, musiche di Enrico Melozzi.

Walter Nanni, attore, autore e regista poliedrico: la sua produzione artista spazia dal teatro comico e di narrazione a reportage, videoclip e documentari per la tv ed il cinema. Al centro dei suoi lavori, spesso realizzati con un taglio giornalistico e girati in Europa, Africa e America del Nord, si trovano grandi temi di carattere etico come la lotta alle mafie, l’emigrazioni e la difesa dell’ambiente.
Le sue opere, teatrali e cinematografiche, sono spesso rappresentate nelle scuole e nelle università.