Ultimo aggiornamento mercoledì 22 Mag 2019 21:54
Search

Spoltore, protesta Lav contro il circo con animali il 6 gennaio

Un sit-in di protesta contro l’utilizzo degli animali nei circhi. È quello che ha organizzato la Lav (lega antivivisezione) per il 6 gennaio alle 17:30 davanti al circo Rolando Orfei di fronte al centro commerciale L’Arca di Spoltore.

La protesta della Lav è contro la decisione dell’Arca di ospitare un circo che utilizza animali nello spettacolo e ricorda come gli animali nei circhi sono costretti a vivere una vita di prigionia, lontana dai loro più elementari bisogni etologici.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

La Lav sottolinea come gli animali siano costretti a subire continui ed estenuanti trasferimenti nei carrozzoni viaggianti, con caldo o freddo eccessivi e a eseguire numeri che li ridicolizzano e contrari alla loro natura, per un crudele presunto divertimento degli esseri umani.

La Lav ricorda anche che lo spettacolo che utilizza animali è fortemente diseducativo per i bambini in quanto non favorisce in loro empatia nei confronti di altri esseri viventi.

La lega antivivisezione invita tutti a partecipare e la Befana animalista premierà i bambini che decideranno di rinunciare allo spettacolo.

L’obiettivo della Lav è quello di chiedere al Centro L’Arca e al sindaco di Spoltore di adoperarsi affinché questo sia l’ultimo circo con animali ospitato.

Sul sito della Lav è possibile firmare la petizione “Per Un Circo Senza Animali”.