Ultimo aggiornamento lunedì 16 Set 2019 16:37
Search

Rapina all’Oasi di Montesilvano: giovane ruba alcolici e tenta due volte la fuga

Rapina è l’accusa della quale dovrà rispondere un giovane arrestato ieri, sabato 15 ottobre, a Montesilvano.
L’episodio si è verificato in serata nell’ipermercato Oasi nella città adriatica e ha avuto come protagonista un 24enne senza fissa dimora.

Il giovane, stando alle ricostruzioni sull’accaduto, all’interno dell’esercizio commerciale avrebbe nascosto dentro uno zaino una decina di bottiglie di superalcolici.
Durante l’azione sarebbe stato però notato da alcuni addetti alla sicurezza, i quali avrebbero provato a fermarlo e allo stesso tempo avrebbero allertato i carabinieri chiamando il 112.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Il 24enne si sarebbe divincolato riuscendo inizialmente a fuggire ma, nei pressi delle casse, sarebbe stato nuovamente fermato dagli addetti alla sicurezza.
Il giovane ladro avrebbe nuovamente tentato la fuga, ma il secondo tentativo si sarebbe rivelato vano, poiché i carabinieri della Compagnia di Montesilvano, agli ordini del capitano Vincenzo Falce, giunti sul posto, sarebbero riusciti a fermarlo e ad arrestarlo.

Il 24enne è pertanto in attesa del rito per direttissima in programma nella mattinata di lunedì, durante il quale dovrà rispondere dell’accusa di rapina.