Ultimo aggiornamento giovedì 19 Set 2019 17:40
Search

Due ragazzini trovati morti in mare a Ortona

Due ragazzini sono stati trovati morti in mare a Ortona oggi, giovedì 15 agosto.

AGGIORNAMENTO: Le due giovanissime vittime erano residenti a Montesilvano. Il cordoglio del sindaco di Ortona. Leggi QUI

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Tragedia di Ferragosto nelle acque abruzzesi, dove due giovanissimi, rispettivamente di 11 e 14 anni, sono stati trovati morti in mare nel primo pomeriggio odierno.

Come spiegato da Ansa, i corpi senza vita dei due ragazzini sarebbero stati rinvenuti nei pressi di una scogliera frangiflutti, a pochi metri di distanza l’uno dall’altro.
Stando alle ricostruzioni sull’accaduto da parte dell’agenzia, pare che i due stessero facendo il bagno in mare con il padre nella zona della stazione di Tollo.

A un certo punto i due sarebbero stati visti in difficoltà in acqua, probabilmente anche a causa del mare agitato.
Il padre sarebbe stato tratto in salvo, mentre dei due giovanissimi si erano inizialmente perse le tracce.

Sul posto, per le ricerche, sono giunti carabinieri, guardia costiera, 118 e vigili del fuoco, oltre a un elicottero.