Ultimo aggiornamento venerdì 24 Mag 2019 12:07
Search

Scippa anziana in strada: inseguito da passante e arrestato dalla polizia

Avrebbe scippato della borsa un’anziana in strada a Pescara, per poi essere inseguito da un passante e arrestato dalla polizia: questo l’episodio avvenuto nel pomeriggio di ieri, giovedì 16 maggio, nella città adriatica.
A finire in manette un 48enne già noto alle autorità.

L’episodio si è verificato nel pomeriggio di giovedì, quando una Volante della polizia ha notato un uomo in fuga rincorso a poca distanza da un’altra persona.
Insospettiti da tali movimenti gli agenti hanno seguito i due uomini, notando che il fuggitivo aveva in mano una borsa da donna.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Durante l’inseguimento l’uomo avrebbe lasciato cadere la borsa, prontamente recuperata dal suo inseguitore.
Quest’ultimo, notando la presenza degli agenti avrebbe indicato alla polizia la borsa appena recuperata, e gli agenti si sarebbero messi a loro volta all’inseguimento del 48enne, riuscendo a bloccarlo poco più avanti e a condurlo in Questura.

Dalle successive ricostruzioni sarebbe emerso come poco prima il passante all’inseguimento del fuggitivo avesse assistito alla scena e, richiamato dalle urla dell’anziana donna alla quale era stata appena scippata la borsa, si fosse messo sulle tracce dell’autore del gesto.
In Questura sarebbe poi giunta l’anziana per sporgere denuncia su quanto accaduto, raccontando di essere stata rinìcorsa da un uomo sul marciapiede, e scippata della borsa che aveva sotto il braccio.

La polizia ha pertanto arrestato il 48enne, il quale è stato ristretto nella camera di sicurezza in attesa della convalida odierna.