Ultimo aggiornamento domenica 22 Apr 2018 18:28
Search

Ruba una borsa allo stabilimento Sirenetta Mare, inseguito e arrestato

Furto aggravato in flagranza di reato è l’accusa della quale dovrà rispondere un uomo arrestato nel pomeriggio di ieri, mercoledì 29 luglio, da parte della polizia.
Protagonista della vicenda, un uomo di 44 anni, C.M., pescarese.

L’episodio è avvenuto nel primissimo pomeriggio di mercoledì, intorno alle 14:30.
Stando alle ricostruzioni su quanto accaduto, il 44enne si sarebbe introdotto nello stabilimento balneare Sirenetta Mare, prelevando una borsa da donna.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Notato da un bagnino e da un barista dello stabilimento, l’uomo si sarebbe dato alla fuga cercando di fuggire sul lungomare Matteotti.
Il personale del Sirenetta Mare sarebbe però riuscito a mettersi sulle tracce dell’uomo e, all’arrivo della polizia, gli agenti sono riusciti a fermare e arrestare il 44enne, per il quale è previsto il rito di direttissima proprio nella mattinata odierna.