Ultimo aggiornamento venerdì 24 Nov 2017 14:44
Search

Eroina e cocaina in casa, scoperto e arrestato 33enne

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri ieri pomeriggio, lunedì 13 novembre.
Nello specifico, i militari del del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pescara hanno tratto in arresto in flagranza O.D.R., 33enne pescarese, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri pescaresi, dopo aver acquisito le informazioni dai colleghi della Stazione di Spoltore, hanno deciso di intervenire eseguendo una mirata e minuziosa perquisizione domiciliare nell’abitazione del 33enne.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Nella casa, i militari hanno rinvenuto, celati in maniera abile, le seguenti sostanze stupefacenti e attrezzi:

  • 20 grammi di eroina suddivisa in diversi involucri di cellophane trasparente;
  • 10 grammi di cocaina suddivisa in vari involucri di cellophane trasparente;
  • un bilancino elettronico di precisione;
  • banconote di vario taglio per un somma totale di 80 euro.

Tutto quanto è stato ritrovato nella casa è stato sequestrato e debitamente repertato, in attesa degli accertamenti di rito.
Il 33enne, come disposto dal sostituto procuratore di turno della Procura di Pescara ha deciso per il trasferimento in carcere in attesa di udienza di convalida.