Ultimo aggiornamento martedì 15 Ott 2019 20:42
Search

Controlli antidroga guardia di finanza Pescara e cinofili: bilancio e zone interessate da sequestri

Controlli antidroga della guardia di finanza di Pescara anche tramite i cani antidroga: il bilancio dei sequestri di stupefacente, delle segnalazioni e degli arresti, e le zone di Pescara.
La guardia di finanza di Pescara ha infatti diffuso i dati relativi alle attività svolte durante appositi controlli effettuati da gennaio 2019.

I controlli sono stati effettuati dai “baschi verdi” (militari della Sezione Atpi) e dai colleghi cinofili.
Ecco qui di seguito il bilancio delle attività svolte:

Inserisci il tuo codice AdSense qui
  • 25 soggetti segnalati,
  • 1 arresto,
  • sequestri di sostanza stupefacente per circa 250 grammi complessivi tra:
    -hashish (82 grammi),
    -marijuana (157 grammi),
    -cocaina (11 grammi),
    -eroina (5 grammi).

Per quanto riguarda le zone della città di Pescara nelle quali è avvenuto il maggior numero di sequestri, come specificato dalla guardia di finanza questi ultimi si sono concentrati prevalentemente nei pressi della stazione di Pescara Centrale.
Ecco, a tal proposito, quanto specificato dal Comando Provinciale di Pescara della guardia di finanza:

Sebbene le zona più interessata da sequestri da parte delle pattuglie presenti sul territorio sia quella della Stazione Centrale di Pescara, non c’è area del Pescarese che rimanga non interessata dalla presenza della Guardia di Finanza sia per quanto attiene attività di deterrenza sia per quanto attiene vera e propria attività di repressione dello specifico fenomeno, altamente insidioso per i consumatori di tutte le età e – al tempo stesso – altamente remunerativo per le organizzazioni criminali che operano sullo sfondo.

foto di repertorio