Ultimo aggiornamento martedì 15 Ott 2019 20:42
Search

Barca con motore in avaria e mare mosso con bambino a bordo: 4 persone tratte in salvo da bagnini

Una barca con motore in avaria e nel bel mezzo del mare mosso a Pescara oggi, martedì 14 agosto è stata tratta in salvo grazie all’intervento di alcuni bagnini.
L’episodio è avvenuto nel tratto di mare sulla riviera nord della città, e più precisamente all’altezza dello stabilimento Le Hawaii.

Stando alle ricostruzioni sull’accaduto, il bagnino della Compagnia del Mare, Davide Corneli, avrebbe notato una barca in difficoltà in acqua nei pressi della scogliera.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Nonostante il mare mosso e il forte vento, il bagnino avrebbe deciso di avvicinarsi all’imbarcazione per prestare aiuto.
A bordo della barca, che presentava il motore in avaria, vi erano 4 persone, tra le quali un bambino.

Il bagnino avrebbe pertanto fatto salire sul moscone il giovanissimo e un adulto per riportarli a riva.
Poi, grazie anche all’aiuto del collega del lido Pepito Beach, il bagnino della Compagnia del Mare avrebbe provveduto a tornare nei pressi dell’imbarcazione.

Dopo essersi tuffato in acqua allo scopo di sbloccare l’ancora, l’imbarcazione in difficoltà sarebbe stata agganciata a una cima ancorata a un rullo.
Gli addetti spiaggia del lido Pepito Beach avrebbero poi completato il recupero della barca riportandola a riva.

Grazie all’intervento dei bagnini, e nonostante le raffiche di vento e il mare mosso, tutti gli occupanti della barca sono stati tratti in salvo e il natante riportato a riva.