Ultimo aggiornamento giovedì 19 Set 2019 17:40
Search

Lutto cittadino a Montesilvano per ragazzini morti in mare a Ortona

Lutto cittadino a Montesilvano per i ragazzini morti in mare a Ortona a Ferragosto (leggi i dettagli QUI). Il sindaco della città adriatica in provincia di Pescara, Ottavio De Martinis, ha proclamato il lutto cittadino per oggi, 16 agosto 2019, per la tragedia di ieri, giovedì 15 agosto.

Nel pomeriggio di ieri, il tragico epilogo delle ricerche con il ritrovamento dei corpi dei due fratellini di 11 e 14 anni, residenti a Montesilvano, in mare a Ortona.
Oggi, come spiegato nell’apposita nota diffusa dal Comune e sottoscritta dal primo cittadino:

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Interpretando il sentimento dell’Amministrazione Comunale e della comunità di Montesilvano per la tragica scomparsa dei bambini

SI PROCLAMA

in segno di rispetto e di profondo cordoglio, il lutto cittadino nella giornata del 16 agosto 2019

SI DISPONE

per la suddetta giornata, l’esposizione delle bandiere a mezz’asta sugli edifici pubblici;

SI INVITANO

tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, le organizzazioni culturali, produttive e i titolari di attività private di ogni genere a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune.

Alla luce del lutto cittadino, è stato annullato l’evento inizialmente in programma al Teatro del Mare, il quale verrà riproposto il 21 agosto.
Ecco, a tal proposito, le parole del sindaco De Martinis:

“Sono profondamente addolorato per la terribile tragedia in cui hanno perso la vita due fratellini di Montesilvano, una di quelle notizie che non vorresti mai sentire. Mi stringo ai genitori in questo momento di inconsolabile dolore e a tutta la comunità presente in città porgo le mie più sentite condoglianze. Nelle prossime ore farò visita alla famiglia e metterò a disposizione una psicologa del Comune per supportare in questo momento durissimo i genitori e il fratellino più piccolo”.