Ultimo aggiornamento domenica 13 Ott 2019 09:07
Search

Donna in stato confusionale su cavalcavia A14: salvata da finanziere libero dal servizio

Una donna che stava camminando su un cavalcavia della A14 è stata salvata da un finanziere libero dal servizio: questo l’episodio avvenuto ieri, domenica 22 settembre, in autostrada, e che ha avuto come protagonisti una ragazza e un militare del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pescara.

L’episodio si è verificato sulla carreggiata in direzione sud (verso Pescara) tra i caselli di AtriPineto e Pescara NordCittà Sant’Angelo nella mattinata di domenica.
Un finanziere libero dal servizio che stava percorrendo il tratto autostradale in questione, giunto su un cavalcavia ha infatti notato la presenza della giovane donna, in stato confusionale, la quale stava camminando sulla corsia di sorpasso.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Il militare, con un gesto eroico, ha fermato la marcia della propria vettura ed è riuscito a raggiungere la donna e a salvarla mentre le auto sfrecciavano in autostrada.
Mostrando lucidità e sangue freddo, e in una situazione resa oltremodo pericolosa data l’assenza di corsie di emergenza sul cavalcavia (pertanto senza vie di fuga o riparo) il finanziere è riuscito a raggiungere la donna e a metterla in sicurezza nella sua auto.

Dopo aver raggiunto la prima area di servizio disponibile il militare ha allertato la polizia stradale di quanto avvenuto. Gli agenti si sono pertanto occupati delle verifiche del caso, con la donna che è stata accompagnata in ospedale per accertamenti.