Ultimo aggiornamento lunedì 17 Giu 2019 15:40
Search

Sorpreso a Montesilvano su un’auto rubata a Silvi tenta fuga: bloccato dai carabinieri

Sorpreso a Montesilvano su un’auto appena rubata a Silvi: questa la scoperta fatta dai carabinieri nella città adriatica in provincia di Pescara e che ha portato alla denuncia di un giovane tra sabato 13 aprile e domenica 14 aprile.

L’episodio si è verificato nella notte dello scorso fine settimana.
I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Montesilvano hanno notato la presenza di un’auto sospetta in via Torrente Piomba.

Inserisci il tuo codice AdSense qui

Il giovane alla guida della vettura, alla vista dei carabinieri, ha tentato di darsi alla fuga a piedi.
Nel far ciò avrebbe scavalcato la recinzione del giardino di un condominio presente nelle vicinanze dell’area nella quale l’auto era stata individuata dai militari.

I carabinieri sopo però riusciti a bloccarlo, avviando gli accertamenti del caso.
Da questi ultimi è emerso come l’auto utilizzata dal giovane fosse stata da poco rubata nel territorio di Silvi, in provincia di Teramo.
Il giovane è stato pertanto denunciato.